Gestione Utenza

Ammissione alla struttura


La modalità operativa di presa in carico si snoda attraverso i seguenti passaggi:
1) presentazione del caso da parte del servizio richiedente alla coordinatrice responsabile delle segnalazioni;
2) presentazione di documentazione scritta sulla situazione del minore che si intende inserire;
3) valutazione di compatibilità con altri accolti già presenti nella struttura;
4) incontro con il servizio richiedente per mettere a punto lo specifico Progetto Educativo Individuale;
5) richiesta della documentazione sanitaria, provvedimenti del Tribunale, permessi di soggiorno, autorizzazioni varie, ecc.
6) colloquio preliminare di orientamento da effettuare con la persona da accogliere.
Il piano educativo individuale, concordato con il Servizio Sociale del territorio in conformità all'inquadramento fisico, psicologico e sociale, del bambino è alla base dell'inserimento della casa famiglia e andrà a costituire le finalità e gli obiettivi dei servizi e delle attività erogate.

Cerca

Galleria Foto

© 2017/2018 Pipposhouse. Tutti i diritti riservati. Sviluppato e ideato da Francesco Dichiara.
facebook_page_plugin